Pronto a conoscere le varianti del gatto persiano?

Persiani doll-face, peke-face, chinchilla e tabby sono soltanto alcune delle varietà dei persiani più conosciute…

Elencare tutte le varianti è praticamente impossibile visto che ve ne sono circa 200 e al mondo esistono davvero una miriade di allevamenti di gatti persiani!

Scopri cosa ho da dirti
Vignetta pagina razze gatto persianoTom di quipersianocicova

La famiglia umana di quipersianocicovaBenvenuto!
Curiosità e consigli per gestire al meglio il tuo gatto persiano e capirlo al primo miagolio. Risorse imperdibili, il meglio su prodotti e accessori, guide accurate e approfondite.
Scopri la nostra famiglia

Gatti persiani normotipici e ipertipici: le varietà più conosciute

Cari amici miei, noi gatti persiani siamo tutti bellissimi e su questo direi che non ci piove ma non siamo tutti uguali.

Gli amici che adesso vi presenterò sono tutti gatti persiani ma presentano delle caratteristiche, dei segni particolari che li rendono unici.

La prima distinzione da fare è quella tra gatti persiani doll face (viso di bambola), chiamati altresì “gatti persiani normotipici” che hanno il nasino sporgente e gatti persiani flat face (viso piatto), tipo me, chiamati anche “gatti persiani ipertipici” che presentano invece il nasino schiacciato.

Tra i persiani doll face troviamo una varietà chiamata Chinchilla, qui rappresentata dalla mia dolcissima amica MaryJane, una persiana chinchillà di estrema bellezza ed eleganza.

Il primo persiano Chinchilla risale al 1885 in Inghilterra ed è oggi imbalsamato nel museo di storia naturale di South Kensington a Londra. Il mantello scuro e le punte chiare somiglia molto a quello del coniglio chinchilla ed è per questa ragione che si chiama gatto persiano chinchilla.

Gatto persiano Chinchilla

FOTO

Gatto persiano chinchilla doll face

Caratteristiche generali

  • Peso: tra i 4,5 kg e i 5,5 kg (il maschio)
  • Corporatura: massiccia e con una buona muscolatura
  • Pelo: mantello argentato; pelo lungo e sottopelo fitto molto fine e setoso
  • Varietà di colore: Persiano Silver Shaded (mantello bianco-argento + punte chiare + ombreggiature), Persiano Golden (mantello arancio-albicocca + punte nere) e Persiano Golden Shaded (mantello arancio-albicocca + punte nere + ombreggiatura)
  • Testa: proporzionata e rotonda; il cranio è largo e la fronte leggermente bombata;
  • Occhi: grandi e rotondi; solitamente di un colore intenso come il verde smeraldo o il blu intenso;
  • Palpebre: cerchiate di nero
  • Zigomi: sporgenti
  • Orecchie: distanti tra loro, presentano una forma arrotondata
  • Naso: piccolo e largo; il tartufo è rosso mattone che si avvicina al marrone e nero attorno
  • Pigmentazione labbra: nere
  • Arti: corti e tozzi (tozzo nel senso buono eh!)
  • Coda: corta, molto folta e arrotondata all’estremità
  • Zampette: folti ciuffi di pelo tra le dita
  • Vita media: 15/20 anni

Segno distintivo

“Gli occhi di MaryJane ti lasciano senza fiato! Quel verde intenso e il pelo quasi argentato li rende dei veri e propri capolavori della nostra specie”

Verdetto di Tom

Alimentazione

L’alimentazione del persiano chinchilla non è diversa da quella degli altri persiani. Basta garantirgli il miglior cibo in circolazione, sia secco che umido, per farlo crescere sano e in forma e con un pelo luminoso da fare invidia a chiunque!

Scopri di più

Carattere

All’inizio MaryJane può sembrare altezzosa e che se la tiri parecchio ma in realtà è affettuosa e ama stare in braccio ai propri umani: una coccolona! Non è tipa da scorribande piuttosto da thè in salotto alle 17:00!

Scopri di più

Cura del pelo

Il pelo del persiano chinchilla va pettinato ogni giorno e lavato una volta ogni 2 mesi, con prodotti specifici, perché è molto fine e lungo e si può facilmente annodare. Inoltre, occorre sempre pulire gli occhi con un panno umido e morbido.

Scopri di più

Amo vestirmi così…

Mi è capitato di incontrare MaryJane a qualche festa ed era sempre magnifica, qualsiasi cosa indossasse, dai vestitini casual a quelli più da red carpet! A me comunque piace anche nature per dirla alla francese!!!

Scopri di più

Il mio ambiente perfetto

Per i persiani chinchilla come MaryJane è importante essere vicino ai propri umani perché si sentono protetti e al sicuro. Ovvio è che non possono mancare cose essenziali come tiragraffi, ciotole e quant’altro per rendere il tutto ancora più congeniale.

Scopri di più

Comprami qualcosa

Il chinchilla non è una varietà di persiano esigente però sicuramente non disprezza le comodità o i giochi da fare con il proprio umano. Quindi perché non fargli un bel regalino?! MaryJane ama i regali per esempio!

Scopri di più

Un’altra varietà è il gatto persiano tabby e qui entra in scena il mio amico Rocky: un esemplare stupendo di questa varietà di gatto persiano chiamata persiano red tabby.

I primi gatti persiani tabby nacquero alla fine dell’800 grazie all’incrocio tra gatti di razza Angora a pelo lungo (originari dell’Asia Minore) e altri gatti dalla morfologia più arrotondata e le zampe più corte.

Le varietà di colore del tabby sono:
Persiano Brown Tabby = base del pelo albicocca con delle marcature molto scure (brune o nere); occhi arancio o cuoio
Persiano Silver Tabby = colore di base argento punto + qualche punta di nero; occhi arancio o cuoio
Persiano Silver Blu Tabby = colore di base avorio rosato con marche blu-grigio; occhi arancio o cuoio
Persiano Red Tabby = colore di baso mooolto caldo con striature molto scure e in netto contrasto con la pelliccia; occhi arancio o cuoio
Persiano Cream Tabby = colore di base crema con disegno dalle tonalità poco più scure e intensa; occhi cuoio e arancio
Persiano Squama Tabby = ossia i mantelli a squama di tararuga “tortie”; questi persiani sono sempre femmine e i rari maschi che nascono in questa categoria sono sterili

Altra distinzione da fare riguarda il disegno che si forma sul mantello che può essere:

Blotched ossia caratterizzati da un disegno, sui fianchi, molto marcato in cerchi concentrici (chiamati conchiglie), un disegno ad ali di farfalla sulle spalle e tra le scapole; da 3 linee larghe ben marcate sulla spina dorsale; da striature parallele sulla testa, zampe e coda sempre ben marcate.

Tigre’ o Mackerel in cui muso, zampe, coda e dorso sono caratterizzati da leggere striature. Sui fianchi invece linee verticali e parallele, da qui il nome di tigrè.

Spotted presenta un mantello con delle maculature tonde sui fianchi e leggere striature sul muso, sulle zampe e sulla coda.

Gatto persiano Tabby

FOTO

Gatto persiano razza tabby

Caratteristiche generali

  • Peso: tra i 4,5 kg e i 6 kg (il maschio)
  • Corporatura: tarchiato e robusto
  • Pelo: tonalità molto calda e accesa con striature molto scure, color mattone, ben nette e contrastate rispetto al resto della pelliccia
  • Testa: ampia e rotonda
  • Occhi: larghi e rotondi, di colore rame e arancio
  • Orecchie: piccole e a punta, con ciuffi di pelo
  • Coda: corta e folta con disegni ad anello oscurati dal pelo lungo e fine
  • Zampette: corte e grosse
  • Vita media: 15/20 anni

Segno distintivo

“I segni caratteristici di Rocky sono due: il disegno a “M” sulla fronte e il pelo lucentissimo…È considerato il Re della seduzione!”

Verdetto di Tom

Alimentazione

L’alimentazione del persiano tabby si eguaglia a quella delle altre varietà del persiano e quindi deve essere equilibrata e sana. In che modo? Offrendogli i cibi migliori che gli permettano di crescere al meglio.

Scopri di più

Carattere

Il carattere di Rocky è bellissimo; è un micio indipendente e quando rimane da solo non fa alcun dramma. Ma è pur sempre un persiano e anche lui è un grande coccolone! Nonostante quel musetto tutto imbronciato è sempre super affettuoso!

Scopri di più

Cura del pelo

Il pelo dei tabby è davvero di una bellezza senza fine. Se Rocky è amato da tutte le gattine del quartiere e dintorni è proprio grazie al suo mantello! Basta uno sguardo per restare affascinati. Bisogna ovviamente sapere come trattarlo…

Scopri di più

Amo vestirmi così…

Beh Rocky…non è tipo da indossare costumi o cose del genere però quando l’anno scorso fu operato mi ricordo che aveva una tuta post operatoria stupenda e molto utile visto che provava a leccarsi ogni 2 minuti! Certe volte è testardo mamma mia…

Scopri di più

Il mio ambiente perfetto

Ai tabby interessa principalmente dormire e mangiare (come del resto a tutti i persiani in realtà😂). Essenziali dunque sono cucce, ciotole, cibo e altri comfort molto importanti che creano il perfetto habitat per il tuo persiano tabby.

Scopri di più

Comprami qualcosa

Con quegli occhioni color arancio che ti fanno sciogliere il cuore e lo sguardo implorante, che manco il gatto con gli stivali di Shrek, come fai a tornare a casa a mani vuote? Che siano giocattoli o cose essenziali sarà felice di ricevere un regalo!

Scopri di più

Lo sapevate che ci sono persiani anche a pelo corto? Ebbene si cari amici miei, alcuni nostri fratelli o sorelle hanno il pelo corto e il nostro stesso musetto schiacciato e questa varietà di persiani si chiama Persian Exotic Shorthair.

Bilbo è un bellissimo esemplare di persiano shorthair e, a parte il pelo corto, per il resto ci assomigliamo davvero molto.

Gatto persiano Exotic Shorthair

FOTO

Gatto persiano exotic shorthair a pelo corto

Caratteristiche generali

  • Peso: tra i 4,5 kg e i 5,5 kg (il maschio)
  • Corporatura: robusta e forte
  • Pelo: corto ma vellutato
  • Testa: grossa e tonda
  • Occhi: grandi e leggermente allungati
  • Orecchie: piccole e a punta, con ciuffi di pelo
  • Naso: tartufo rosa e schiacchiato
  • Coda: medio-corta
  • Zampette: corte e grosse
  • Vita media: 15/20 anni

Segno distintivo

“Musetto schiacciato, occhi ravvicinati e pelo corto: non ti puoi sbagliare, si tratta solo di lui!”

Verdetto di Tom

Alimentazione

L’alimentazione del persiano exotic shorthair è fondamentale perché tende ad ingrassare e quindi bisogna assicurargli una dieta super equilibrata e sana altrimenti si rischia di causargli delle problematiche serie. Anche in questo caso, dunque, bisogna scegliere i migliori prodotti.

Scopri di più

Carattere

Intelligente, socievole, dolce, coccolone e tanto tanto pigro.
Sì, è un pezzo di pane come è solito dire e sta bene con tutti, grandi e piccoli.
Nonostante la poca agilità è un abile cacciatori di topi!

Scopri di più

Cura del pelo

La cura del pelo dell’exotic shorthair è importante ma non quanto lo è per il persianoclassico“. L’ideale sarebbe pettinarli 2 volte a settimana e fare il bagno 3/4 volte l’anno (in base ai casi). La vera cura va riservata agli occhi che essendo obliqui e sporgenti tendono a lacrimare molto.

Scopri di più

Amo vestirmi così…

A Bilbo piace un sacco sperimentare e lasciarsi acconciare dai suoi umani! È davvero un tipo alla mano e ama le feste. L’ultima volta a Carnevale aveva un costume meraviglioso da pirata.

Scopri di più

Il mio ambiente perfetto

Divano, cuccia, divano e cuccia! Non chiedono molto però un tiragraffi o un trasportino o ancora una copertina morbida potrebbero essere utili.

Scopri di più

Comprami qualcosa

Nonostante sia abbastanza pigri adorano stare con i propri umani e passare del tempo insieme quindi sicuramente un giochino potrà essere di loro gradimento!

Scopri di più

Ti va di condividere questo miciocontenuto:

La sicurezza del tuo gatto ti sta a cuore?